dex_portachiavi_poker_02

Francamente, confesso di aver esitato a lungo prima di scrivere questo resoconto ed il motivo potrà essere più chiaro se avrete la pazienza di leggere il seguito. Ma andiamo con ordine.

L’ idea era quella di informare i più pigri, ovvero coloro che non si avventurano fino a consultare il  sito della F.I.G.B., dei risultati conseguiti dai giocatori del B.A.C.C.H. nei recentissimi Campionati Assoluti a Squadre Open e Signore, ma nel frattempo ho ricevuto notizie tempestose sul fronte “politico” relativamente all’esito dell’ Assemblea del 28 aprile, cui, purtroppo, non ho potuto partecipare. Poichè non possiedo notizie di prima mano (come si dice) sull’argomento ho deciso che sugli sviluppi di questa vicenda riferirò in seguito. Quindi mi limiterò ad una cronaca meramente sportiva.

I giocatori del B.A.C.C.H. presenti a Salsomaggiore dal 24 al 27 aprile erano distribuiti in varie squadre non tutte attribuibili alla nostra A.S.D. Antonio Bardin, come da tradizione, militava nella squadra Uggeri (Varese) nel girone di eccellenza, ed ha concluso al settimo posto.

Poi si scende alla serie B open dove troviamo tre squadre riferibili in varia misura alla nostra Associazione.

Nel girone K la squadra Caruso con Pippo Caruso, Roberto AiraghiAndrea Berti, Pierfrancesco Parolaro, Pino PozzoliDaniela Policicchio si è  classificata al secondo posto, risultato che potrebbe apparire di tutto rispetto se non fosse per il fatto che a due board dalla fine la speranza di conseguire la promozione sembrava molto concreta. In ogni caso, questo risultato va oltre le previsioni più rosee della vigilia e sento il dovere di ringraziare tutti i miei compagni di squadra che l’hanno reso possibile.

Nel girone L la squadra Ferrarese con Norberto CherubinBiagio Valenti, Roberto Bruni, Luca Tirelli e Massimo Stevenazzi ha concluso al quarto posto. Anche questa squadra ha iniziato l’ultimo turno di gioco con la molte possibilità di aggiudicarsi la vetta della classifica.

Nel girone M la squadra Bertorelli (Monza) con Stefano Bertorelli Giovanbattista Gualtieri, Renato Muneratti, Massimo CrugnolaGiovanni Cervi e Gerardo Pascale, vincendo l’ultimo incontro, ha conquistato il primo posto e la promozione in serie A. Il merito è stato tanto più grande se si pensa che nella notte fra sabato e domenica Renato Muneratti ha ricevuto la tragica notizia della scomparsa del fratello ed ha dovuto abbandonare la competizione per essere sostituito all’ultimo istante da un grandissimo (in tutti i sensi) Giovanni Cervi che era nel frattempo già rientrato a Como. All’amico Renato vogliamo porgere le condoglianze di tutti i soci del B.A.C.C.H. Ai componenti la squadra Bertorelli i complimenti più sinceri e sentiti per la bella prestazione.

Tutto sommato, credo che questi risultati si possano considerare soddisfacenti anche se, ad un certo punto, è sembrato che potessero essere ben più consistenti … ma guardiamo la metà piena del solito bicchiere. Nessuna delle nostre signore partecipava a questo Campionato.

Mi sembra di avere concluso, quindi baciamo le mani.

P.S. Apprendo, con qualche ritardo, di cui mi scuso con le interessate,  che la squadra Santoni con Nuccia Santoni, Maria Grasso, Gabriela NessiPatrizia Guffanti e Lalla Nespoli ha partecipato con successo al Campionato promozione colmando, quindi, per il 2015, quella mancanza cui accennavo prima. Complimenti a tutte le nostre amiche.